sabato 19 marzo 2016

Lago Simba - Cile

Fotografia High Lakes Project/NASA Astrobiology Institute/SETI CSC/NASA Ames Research Center


I laghi vulcanici più alti del mondo si trovano sulle Ande, in America del Sud. La loro altitudine e il loro isolamento ne fanno un ottimo esempio di come potevano essere i laghi su Marte 3,5 miliardi di anni fa. Il Simba, a 5.872 m di altezza, è rosso a causa delle alghe che hanno sviluppato questi pigmenti per proteggersi dai raggi UV. Poiché galleggiano in superficie, la colonna d'acqua non basta a proteggerle.

Gli astrobiologi che lavorano qui studiano l'impatto sull'ambiente di cambiamenti climatici rapidi e la capacità di adattamento delle forme di vita per comprendere l'evoluzione dei primi ecosistemi su Marte e sulla Terra.

Elenco blog personale

Post più visti degli ultimi 7 giorni