domenica 24 luglio 2016

Minerali - Frattura - Fracture

Esempio di frattura concoide - tratto da www.minerali.it

Testo e foto da www.minerali.it

In alcune strutture cristalline la forza di legame è più o meno la stessa in tutte le direzioni. La rottura di tali minerali non avverrà quindi secondo particolari direzioni cristallografiche. Il modo in cui si rompono, in assenza di piani di sfaldatura, è la loro frattura. Ci sono vari tipi di frattura che possono essere ugualmente altamente diagnostiche per l’identificazione dei minerali.

Esistono quindi le seguenti fratture:
concoide;
fibrosa e scheggiosa;
dentellata;
scabra o irregolare

Elenco blog personale

Post più visti degli ultimi 30 giorni