venerdì 21 luglio 2017

Classificazione dei sedimenti clastici

I Sedimenti clastici sono costituiti da frammenti derivati dalla disgregazione di rocce esistenti più antiche; questi frammenti o particelle si dicono clasti. Tipici sedimenti clastici sono le ghiaie, le sabbie, il silt, le argille (e i loro corrispondenti litificati: conglomerati, arenarie, siltiti, argilliti).

I sedimenti clastici si classificano generalmente in base alla dimensioni prevalente dei clasti, ossia valutando la loro granulometria. La composizione petrografica può variare sia a causa della composizione originaria delle rocce smantellate (terrigena, carbonatica, ecc.) da cui provengono i clasti e sia per i diversi fenomeni di alterazione a cui sono stati soggetti i frammenti di roccia, sulla superficie terrestre, prima di essere definitivamente sedimentati.

Elenco blog personale

Post più visti degli ultimi 30 giorni