sabato 19 marzo 2016

Rio Tinto - Spagna

Fotografia di Jenn Macalady/Becky McCauley/Hiroshi Hamasaki
Intorbidito da particulati e dagli ossidi di ferro raccolti sulle terrazze su cui scorre, il Rio Tinto in Spagna accoglie una straordinaria diversità di microrganismi estremofili, tra cui alghe e funghi.

Il letto del fiume è rivestito da una pellicola microbica coperta da ossidi di ferro gialli precipitati. A causa delle somiglianze geologiche con Marte, gli studiosi del Mars Astrobiology Research and Technology Experiment (MARTE) hanno testato in quest'area la possibilità di trivellare la superficie marziana in cerca di vita subsuperficiale.

Le trivellazioni erano comandate a distanza, e l'esperimento ha decretato che possono condursi con successo anche su Marte.

Elenco blog personale

Post più visti degli ultimi 30 giorni

I più visti di sempre